Escursioni in Barca – Porto di Marina di Camerota

Partenza dal Porto di Marina di Camerota: solcando uno splendido mare e costeggiando tutta la costa del Parco Nazionale entreremo nelle splendide cale e calette, dove troveremo le più spettacolari grotte marine della nostra costa, i marinai con i loro racconti, vi faranno navigare nella storia e nella leggenda della nostra terra e del nostro mare. Dopo aver attraversato tutta la costa vi faranno sostare per un bagno in un’ incantevole spiaggetta dove il mare assume i colori più vari.

La Cooperativa Cilento Mare organizza Escursioni in barca a Marina di Camerota tra le più belle cale, grotte e spiagge, da Capo Palinuro a Porto Infreschi.

 

 La Grotta degli Innamorati

La Grotta degli Innamorati

I vecchi marinari raccontano che quando due ragazzi desiderosi di formare una propria famiglia erano ostacolati per un qualche motivo dai genitori, scappavano insieme e raggiungevano la prima grotta abitabile via mare,appunto questa detta degli Innamorati.

 Grotta di Cala Monte di Luna

Grotta di Cala Monte di Luna

Sovrastata dal monte omonimo, il suo nome gli è stato dato probabilmente dal fatto che, vista dal paese, la luna sembra sorgere da questo monte . Un’altra ipotesi e che, da lontano, sembra di vedere la sagoma della luna intagliata nella roccia.

 La Grotta di Cala Fortuna

La Grotta di Cala Fortuna

Nella selvaggia Cala Fortuna, direttamente sotto la ripidissima costa a strapiombo sul mare, troviamo la Grotta Azzurra che deve il suo nome principalmente al mirabile effetto prodotto dall’azzurro proveniente dal fondale marino e alla luce del sole penetrante da una piccola apertura situata nella grotta stessa.

 La Grotta del Toro

La Grotta del Toro

Tale grotta prende nome da uno scoglio presente all’interno di essa somigliante ad una testa di toro . Allontanandoci, il “toro” pare che stia riposando tranquillo nella sua stalla.

 La Grotta delle Noglie

La Grotta delle Noglie

Caratterizzata da stalattiti a forma di salcicce dette localmente: “noglie” Essa si apre nella costiera poco prima del porto naturale degli Infreschi Direttamente sul mare a circa tre metri d’altezza, è formata da due ellissi allungate e disposte vicine per uno dei due lati più lunghi.

 La Tonnara degli Infreschi

La Tonnara degli Infreschi

Il tonno antenato di quello che arriva sulle nostre tavole era ben conosciuto in tutto il Mediterraneo fin dal Paleolitico. I Micenei nella seconda metà del secondo millennio avanti cristo erano abili pescatori e costruivano tonnare fisse lungo le rotte di migrazione di pesci .

 Il Porto Infreschi

Il Porto Infreschi

Porticciolo di origine naturale molto noto al turismo nazionale e internazionale, fiore all’occhiello della costa cilentana, Porto Infreschi è meta di ogni escursione via mare . Il suo nome è associato alla freschezza delle acque sorgive situate nel luogo.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *