Immersioni a Camerota

Immersioni a Camerota – Cala Fortuna: detta così dai pescatori per l’abbondanza di pesce; presenta una franata che arriva a 35 metri. Cala Monte di Luna: una parete ricca di coloratissimi archi sottomarini, con una bellissima caverna a due ingressi. Cala della Magnosia: uno scoglio affiorante, dalla grande varietà di vita marina, una caverna semisommersa, archi sottomarini e panettoni.

Grotta dell’Alabastro: una visita obbligata, con le sue strutture translucide, che, alla luce delle torce, riflettono colori caldi e suggestivi, evocando un mondo di fiaba. Grotta Santa Maria: un sifone sommerso, a pochi metri di profondità, porta in un lago ipogeo d’acqua dolce. La grotta presenta anche un ingresso aereo,che una volta era usato dai pescatori per rifornirsi d’acqua dolce durante la tonnara di Porto Infreschi. L’esplorazione, che comincia in acqua salata per terminare in acqua dolce, presenta curiosi effetti ottici. Lasciando l’attrezzatura sulla spiaggia ipogea e proseguendo a piedi verso l’uscita aerea, si completa l’esplorazione di questa interessantissima grotta.
Porto Infreschi: un porto naturale, ben ridossato da tutti i venti, con una parete esterna ricca di polpi e murene. (in collaborazione con Diving Continente Blu) Immersioni a Camerota.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *